Archeologia


Autore, titolo articolo, numero rivista, anno, pagina

– A. Castellano, Arte e Civiltà dell’antica Bitonto, 1, 1969, 19-31.

– A. Rienzo, Una strada orientata in Peucezia, 1, 1969, 43-47.

– G. Andreassi, Ceramica del V secolo a.C. rinvenuta a Bitonto, 2, 1970, 23-44.

– F.P. Palmieri, Cratere protoitaliota rinvenuto a Bitonto, 4, 1971, 14-16.

– F. Dell’Aquila, Il «Monastero ipogeo» della masseria Milella sul tratto della Bitonto-Ceglie, 9, 1973, 11-15.

– I. Gallo, Considerazioni sul materiale archeologico rinvenuto nella necropoli di Bitonto, 12, 1974, 19-30.

– F.P. Palmieri, Manufatti di età preclassica rinvenuti a Bitonto, 16-17, 1975, 2-21.

– F.P. Palmieri, Manufatti di età, preclassica rinvenuti a Bitonto, 18-19, 1976, 1-7.

– E. Cardamone, F.P. Palmieri, Notizie preliminari sugli scavi eseguiti nella chiesa di S. Paolo Apostolo a Bitonto, 20,
1976, 24-63.

– A.Fornaro, Le monete della chiesa di S. Paolo Apostolo, 21-22, 1977, 21-27.

– F.P. Palmieri, Su un nuovo insediamento lungo via Megra, 32-33, 1981, 53-82.

– F.P. Palmieri, Torre del Carmine (Bitonto), 34-36, 1982, 29-58.

– F.P. Palmieri, Testimonianze dell’età del Ferro a Bitonto, 37-39, 1983, 5-14.

– R. Ruta, I Romani e l’organizzazione dello spazio antropico. I resti della centurazione negli agri di Bitonto e del Barese,
37-39, 1983, 15-23.

– M.R. Depalo, I nuovi rinvenimenti archeologici a Bitonto, 40-41, 1984, 5-25.

– D. Coppola, F.P. Palmieri, L’insediamento neolitico di Primignano (Bitonto-Palo del Colle, Bari), 42-43, 1985, 5-12.

– R. Ruta, Le pietre fisse del barese, 42-43, 1985, 13-15.

– M.R. Depalo, Nuove scoperte nella necropoli apula di Bitonto (biennio 1985-1986), 44, 1986, 5-15.

– A.Castellano, Lucanius Ceianus ed alcune epigrafi romane di Bitonto, 44, 1986, 16-30.

– G. Giacò, Bitonto preromana e romana. «Indagine Topografica», 45-46, 1988, 5-22.

– A.Speranza, La ceramica apula a figure rosse, 49-50, 1990, 5-20.

– R. Ruta, Ricerche sulle strutture agrarie romane in Puglia. Un caso tipico: l’Ager Botontinus, 51, 1991, 5-22.

– M. Silvestrini, Le emergenze monumentali romane dell’Ager botontinus. Il sarcofago tardoantico di Giovinazzo, 52,
1991, 11-20.

– P.F. Rescio, Note sul popolamento nel comprensorio a nord di Bari: Terlizzi e il suo territorio nel Medioevo, 52,
1991, 21-36.

– P.F. Rescio, La città altomedievale, 53-54,1992, 83-94.

– N. Lavermicocca, M.R. Depalo, Bitonto: una Basilica ritrovata, 55-56, 1993, 17-28.

– G. Volpe, Barletta romana. Il porto, le merci, gli scambi, 59-60, 1996, 7-24.

– C.S. Fioriello, I mosaici paleocristiani nel Salento. Connotazione e articolazione negli edifici di culto, 59-60, 1996,
25-48.

– C.S. Fioriello, Primi dati sui rinvenimenti monetali nel territorio di Bitonto, 61, 1996, 5-36.

– M. Mazzei, G. Volpe, La documentazione archeologica di Vieste: l’area urbana e il territorio, 63,1997, 5-28.

– C.S. Fioriello, Note di archeologia bitontina, 63, 1997, 91-97.

– C.S. Fioriello, Lucerne medievali da Egnazia, 65, 1998, 39-46.

– M. Milillo, Il bestiario infernale nelle stele daunie, 65, 1998, 71-80.

– V. Lomiento, L’elogio della virtù nelle iscrizioni onorarie della regio secunda Apulia et Calabria 70, 2002, 5-25.

– R. Sanseverino, Nuovo cippo con iscrizione in agro di Bitonto, 73, 2002, 133-137.

– A. Mangiatordi, La Peucezia in età romana: alcune note, 74, 2002, 91-99.

– R. Conte, Nota su due lucerne fittili rinvenute a Ceglie del Campo, 74, 2002, 101-104.

– R. Sanseverino, Basolato di antica strada in località Misciano, Bitonto: nota topografica, 74, 2002, 105-110.

– C.S. Fioriello, La cultura antiquaria a Bitonto e a Ruvo di Puglia: note sulla storia delle ricerche e sulle forme della
tutela del patrimonio archeologico
, 76, 2003, 343-380.

– A. Mangiatordi, Articolazione insediativa in età antica nel territorio di Terlizzi: alcune note, 77, 2004, 11-36.

– R. Sanseverino, Contrada Misciano: prospezione archeologica e paesaggio, 77, 2004, 77-84.

– C. D’Auria, Il territorio di Mottola dalla Preistoria al Tardoantico. Dati preliminari, 79, 2005, 5-34.

– A. Mangiatordi, Su un antico rinvenimento in agro di Terlizzi, 80, 2005, 41-48.

– G. Sassi, Ginosa-Genusia romana. Dati a conforto di un’identificazione dell’antica Genusia nell’agro dell’odierna
Ginosa
, 81-82, 2005, 55-67.

– A. Crispino, La documentazione archeologica di Toritto. L’area urbana e il territorio. Alcune note, 87, 2009, 29-60

– G.T. I. Gramegna, Il territorio di Bitonto. La tecnologia G.I.S. applicata alla ricerca archeologica, 88, 2009, 35-61

– G. Sassi, D. L. Giacovelli, La ricerca archeologica nella corte del casale a Palagianello, 90, 2010, 75-91.

– G. Schiavarello, La ceramica di ‘Gnathia’ nella necropoli occidentale di Egnathia, Recensione-saggio a Viriana Redavid, 90, 2010, 93-96

 – G. Schiavarello, Taranto. Il paesaggio urbano di età romana tra persistenza e innovazione, Recensione-saggio a Gianluca Mastrocinque, 90, 2010, 97-101

 

 

 


ndietro



Torna indietro